CHIUDI
CHIUDI

05.08.2020 Tags: Vicenza , truffa , scommesse

Beffa scommesse
Undici vicentini
vittime di truffa

Il cliente di un centro scommesse controlla sua giocata confidando nella vincita. ARCHIVIO
Il cliente di un centro scommesse controlla sua giocata confidando nella vincita. ARCHIVIO

Scommettevano su partite e risultati sportivi on line su un noto sito spagnolo, quando hanno ricevuto un’offerta che pareva irrinunciabile. Investendo delle somme attraverso il portale, avrebbero ricevuto interessi elevati, pari al 6 per mille al giorno. L’attività del sito, almeno in Italia, era poi stata bloccata dalla Consob, in quanto si trattava di una raccolta del credito abusiva. Alla riapertura, almeno 11 vicentini non hanno più trovato i loro quattrini: non solo gli interessi, ma nemmeno la quota capitale. Per questo hanno sporto denuncia. 

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1