CHIUDI
CHIUDI

06.12.2019

Aprono i mercatini, il Natale
entra nel vivo a Vicenza

Le vie del centro illuminate per il Natale
Le vie del centro illuminate per il Natale

VICENZA. Fiocchi di neve, pista di ghiaccio, alberi di Natale, mercatini, visite guidate e solidarietà. È l'ora dell'Avvento anche a Vicenza! Gli assessorati al turismo e alla cultura hanno in serbo tante proposte che renderanno le festività natalizie fitte di appuntamenti.

 

MERCATINI. I mercatini di Natale apriranno domani, sabato 7 dicembre, e proporranno una selezione dei migliori prodotti di artigianato, hand-made, antiquariato e vintage e delle migliori specialità enogastronomiche della tradizione, spettacoli, laboratori, magia e tante sorprese.

Fino al 6 gennaio i mercatini popoleranno corso Palladio e corso Fogazzaro e nei fine settimana, nei giorni festivi e prefestivi saranno anche in Piazza San Lorenzo con lo speciale villaggio dell’artigianato creativo e un ricco programma di incontri, laboratori e spettacoli.

I mercatini saranno a disposizione dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 19, venerdì, sabato e prefestivi dalle 10 a mezzanotte, domenica e festivi dalle 10 alle 22, il giorno di Natale e l'1 gennaio dalle 16 alle 22. 

 

Tante alte sono le proposte di mercati in piazza a partire dalla mostra mercato di enogastronomia il 7 e 8 dicembre dalle 9 alle 19.30 in piazza delle Erbe, (Associazione Botteghe piazza delle Erbe), "Non ho l'età, mercato dell'antiquariato, collezionismo e vintage, dalle 8 alle 17 in centro storico (Associazione Centro storico Città del Palladio).

 

PISTA DI GHIACCIO. Domani arriva anche la pista di pattinaggio sul ghiaccio che rimarrà aperta fino a fine gennaio dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 19.30 , venerdì, sabato e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 22.

 

IL CONCERTO. Per sabato 7 dicembre, dalle 17.30, Confcommercio Vicenza propone un concerto di Natale. Ad esibirsi saranno 20 giovani musicisti della scuola di musica “The School of rock” di Vicenza, che eseguiranno il loro repertorio in piazza dei Signori, a fianco del grande albero natalizio.

 

LE LUMINARIE. Sarà proprio un Natale con i fiocchi. Le luminarie natalizie quest'anno hanno la forma di fiocchi di neve di luce calda che scendono sulle vie e contrade del centro storico, fino a raggiungere la prima periferia. In piazza dei Signori e nelle piazze principali la suggestione sarà offerta dalle tradizionale cascate di luci. In piazza dei Signori un abete vero di oltre 10 metri, decorato, che a conclusione delle festività verrà trapiantato sull'altipiano di Asiago. 

 

LA MOSTRA DI DALI'. Tra le novità ci sarà anche la valorizzare delle statue di Salvador Dalì che verranno illuminate per tutte le festività natalizie. Inoltre in piazza Matteotti verrò installata una sfera luminosa che sarà certamente una postazione magica dove scattare tante foto ricordo. Qui ogni giorno dal 30 novembre, si potrà assistere a spettacoli di luce e musica della durata di tre minuti che si ripeteranno ogni ora, dalle 17 alle 21.

 

"DUE PASSI NEL NATALE". Tra le novità ci sono le visite guidate "Due passi nel Natale", sia in italiano che in inglese che accompagneranno alla scoperta di alcuni capolavori che verranno indagati sotto il profilo artistico e iconografico. Possibile anche acquistare allo Iat il voucher, "Vivere un'esperienza nell'arte", un utile e interessante regalo di Natale culturale che consentirà di visitare i musei della città. Abbinato ci sarà anche un biglietto offerto da Stamperia Busato e un piccolo panettone donati da Luison.

Il primo appuntamento è per sabato 7 con partenza alle 9.30 e alle 15 dal Museo civico di Palazzo Chiericati. La visita guidata delle ore 15 del 14 dicembre sarà in lingua inglese. E' necessaria la prenotazione: Consorzio Vicenzaè, 0444320854, iat@comune.vicenza.it. 

Guide esperte accompagneranno i partecipanti a visitare quattro siti culturali della città dove si potrà approfondire la conoscenza di alcune importanti opere d'arte: Museo civico di Palazzo Chiericati, chiesa di Santa Corona, Museo Diocesano, Duomo.

 

I MUSEI. I musei civici cittadini (Teatro Olimpico, Museo civico di Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona, Museo naturalistico archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza) saranno a disposizione dei turisti per le festività garantendo l'apertura domenica anche dell'8 dicembre.

 

LA MOSTRA IN BASILICA. La Basilica Palladiana è stata riaperta ieri, in concomitanza con l'inaugurazione della mostra  "Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi", e sarà visitabile tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 10 alle 18 (25 dicembre e 1 gennaio dalle 14 alle 18).

 


IL SELFIE DI NATALE. Il Totem photo booth sarà installato di fronte al grande albero in piazza dei Signori dove un operatore effettuerà tre scatti.  L'albero di Natale farà da sfondo alle foto ricordo del periodo più emozionante dell'anno. E saranno a disposizione anche simpatici travestimenti natalizi per rendere veramente unica la foto.
La foto prescelta sarà stampata immediatamente e consegnata gratuitamente. Chi lo desidera potrà lasciare un'offerta libera, e non obbligatoria, alla Fondazione OTB che la devolverà al reparto di pediatria dell'Ospedale San Bortolo di Vicenza.
Inoltre verrà generato anche un video che potrà essere condiviso via mail. 

Totem photo booth sarà a disposizione da domani sabato 7, sabato 14 e domenica 15, sabato 21 e domenica 22 dicembre dalle 10 alle 19.

 

NEI QUARTIERI.  In via Legione Antonini domani, 7 dicembre e domenica 8 apre il mercatino di Natale Per consentire lo svolgimento dell'evento a Santa Bertilla - Merry Christmas, dalle 8 di sabato 7 alle 24 di domenica, via Legione Antonini rimarrà chiusa al transito nel tratto tra via Battaglione Val Leogra/viale Divisione Julia e via Battaglione Framarin. È prevista anche la chiusura di via Zanardelli, tra via Legione Antonini e via Periz. I residenti in zona potranno sempre raggiungere le loro abitazioni. Le linee degli autobus SVT verranno invece deviate. 

 

Domani, sabato 7 dicembre, alle 15 nel piazzale della chiesa parrocchiale di Maddalene si terrà l'inaugurazione dell'undicesima edizione della "Strada dei presepi di Maddalene", rassegna di varie rappresentazioni della Natività esposte lungo le vie del quartiere di Maddalene e realizzate dai cittadini. 
Sono ventuno le rappresentazioni della Natività collocate nelle diverse vie del quartiere di Maddalene visitabili fino a domenica 12 gennaio 2020.  Sabato 7 dicembre, in occasione dell'inaugurazione, i partecipanti raggiungeranno il presepe collocato in via Rolle accompagnati dal suono delle cornamuse di Fabrizio e Leonardo Dilda. Al termine della breve cerimonia inaugurale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1