CHIUDI
CHIUDI

17.04.2019

Annuncia suicidio
via sms all’amica
Trovato e salvato

Intervento della polizia
Intervento della polizia

VICENZA. Un messaggio disperato e una foto che non lasciava alcun dubbio inviati ad un'amica, ieri pomeriggio. La donna, quando li ha ricevuti, non ha perso tempo: ha prima provato a contattarlo, poi ha immediatamente dato l'allarme alla polizia, arrivata per fortuna in tempo. 

«Devo farlo» ha scritto un vicentino di 47 anni all'amica. Inviandole anche una foto, con il fucile puntato sotto il mento.

Gli agenti della questura hanno trovato l'uomo al lavoro ed è stato dato l'allarme al 118 che lo ha ricoverato in ospedale. Per motivi di sicurezza sono finiti sotto sequestro il suo fucile e le sue munizioni, che deteneva regolarmente in casa.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1