CHIUDI
CHIUDI

09.07.2020 Tags: Vicenza , Bance Abdoulaje , aggressione viale Verona , viale Verona

Aggredito e ferito
per il cellulare
Arrestato 24enne

L'aggressore arrestato dai carabinieri. (Foto Archivio)
L'aggressore arrestato dai carabinieri. (Foto Archivio)

Ha minacciato con un taglierino e rapinato del cellulare un uomo: 24enne arrestato ieri notte in flagranza per rapina. L'aggressione è avvenuta mercoledì 9 luglio, in viale Verona a Vicenza, verso le 23,30.

Il giovane, Bance Abdoulaje, originario del Burkina Faso e domiciliato in città, è stato fermato dai carabinieri a seguito dell'aggressione di un 50enne, residente a Vicenza che, mentre stava percorrendo viale Verona a piedi è stato avvicinato da un terzetto di extracomunitari. Uno dei tre è risultato poi essere Bance Abdoulaje  che, dopo aver bloccato la vittima ha estratto un taglierino e con violenza lo ha afferrato al collo, mentre uno dei complici gli ha sottratto il telefono cellulare.

Il 50enne ha reagito nei confronti del 24enne, mentre i suoi complici si dileguavano con la refurtiva. Sul posto veniva richiesto l’intervento del Suem 118, che ha accompagnato la vittima al pronto soccorso dove gli sono state diagnosticate ferite guaribili in 10 giorni. Le indagini sono tuttora in corso per risalire all’identificazione dei due complici.

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1