Vicenza

Aggredisce e ferisce un poliziotto: 25enne finisce in manette

Si è scagliato contro un poliziotto che ha poi ferito al braccio destro. Per questo motivo un cittadino italiano di 25 anni, di origine magrebina, residente a Valbrenta, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Bassano del Grappa per i reati di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, nonché denunciato in stato di libertà per i reati di rifiuto di declinare le proprie generalità e violazione al foglio di via obbligatorio dal comune del Grappa emesso nei suoi confronti dal Questore.

La scorsa notte l’uomo stava camminando con altre due persone, ma alla richiesta di fornire le proprie generalità, i tre hanno continuato a camminare, per poi darsi alla fuga. Il terzetto è stato raggiunto mentre stava scavalcando una recinzione di un’abitazione privata ed è a quel punto che il 25enne, visibilmente ubriaco, si è messo ad inveire, urlando a squarciagola frasi minacciose contro gli agenti, che per bloccarlo hanno dovuto utilizzare lo spray urticante. Il poliziotto ferito è stato costretto a farsi medicare al pronto soccorso del locale ospedale, venendo poi dimesso con una prognosi di 5 giorni.