CHIUDI
CHIUDI

03.04.2019

Trovato con hashish ed eroina Inflitti 10 mesi

Nel marzo dello scorso anno era stato trovato con 3,5 grammi di eroina; altri 6,5 di hashish e ulteriori 75 grammi di marijuana. Per questo motivo Riccardo Bicego, 51 anni, residente a Trissino, era finito a processo con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’inchiesta era stata coordinata dal pubblico ministero Gianni Pipeschi. Dopo la chiusura delle indagini preliminari, l’imputato, difeso dall’avvocato Giampaolo Lealini, era quindi stato rinviato a giudizio. Ieri mattina si è tenuta l’udienza preliminare nei suoi confronti davanti al giudice Barbara Maria Trenti. Bicego, tramite il suo legale e con il consenso del sostituto procuratore, ha scelto la strada del patteggiamento. Il gup, alla fine, gli ha inflitto dieci mesi di reclusione, disponendo contestualmente la sospensione condizionale della pena. All’imputato è stata inoltre applicata una multa di mille euro. Il gup ha infine ordinato la confisca e la distruzione della sostanza stupefacente sequestrata nel corso del controllo a cui Bicego era stato sottoposto da parte delle forze dell’ordine a fine marzo dello scorso anno, a Trissino. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1