CHIUDI
CHIUDI

13.02.2019

Trissinese dell’anno Omaggio a Rasia per gli scatti d’autore

Piero Rasia riceve la targa. A.C.
Piero Rasia riceve la targa. A.C.

Nell’ultimo consiglio comunale il sindaco Davide Faccio ha consegnato il premio “Trissinese dell’anno “ a Piero Rasia per «l’impegno profuso a favore del paese e la maestria con la quale ha saputo immortalare luoghi ed eventi, condividendo il frutto della sua opera». Oltre alla pergamena, contenente il testo della motivazione, al premiato è stata consegnata simbolicamente la chiave della città. La presenza del ministro agli Affari regionali e alle Autonomie, Erika Stefani, ha dato lustro alla cerimonia. Piero Rasia è un pensionato con la passione della fotografia. Non c’è momento significativo a Trissino che non venga fotografato da lui tanto che possiede un vasto archivio personale, servito egregiamente per importanti pubblicazioni della Pro loco, fra cui “A Trissino” e la più recente “Memorie di Trissino”, senza contare il suo apporto per altri libri incentrati sulle storie dei paesi o biografici. Celebri i suoi clic dei paesaggi e degli splendidi scenari naturali di Trissino: ha immortalato il variare delle stagioni, la anche come si è sviluppata l’urbanizzazione, ma anche le maschere, nelle varie edizioni del carnevale. E, quando c’è bisogno di uno scatto, oltre al talento di Piero si scopre anche la generosità unita ad una grande disponibilità. Per questo il Comune ha voluto assegnargli il premio di “Trissinese dell’anno”. «Quando mi hanno convocato in municipio per una cerimonia, come al solito ho portato con me la macchina fotografica - ha commentato Rasia –. Non avrei mai pensato di meritarmi questo riconoscimento, che mi ha fatto tanto piacere». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1