CHIUDI
CHIUDI

31.05.2019

Il titolo di Cavaliere all’ex comandante dell’Arma trissinese

Natale Ruggiero
Natale Ruggiero

Domenica 2 giugno, in occasione della festa della Repubblica la cui cerimonia ufficiale sarà ospitata quest’anno a Campo Marzo a Vicenza, il luogotenente Natale Ruggiero, comandante della stazione dei carabinieri di Trissino ora in pensione, sarà insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica Italiana. L’ex comandante dell’Arma della stazione di Trissino sarà presente nella città del Palladio alla cerimonia di consegna dell’onorificenza. Nato a Canosa di Puglia in provincia di Bari 60 anni fa, Ruggiero ha svolto il servizio per 40 anni nell’Arma dei carabinieri, distinguendosi per la serietà, la competenza e la fedeltà. È entrato in servizio nel 1979 nella brigata mobile della regione Puglia, ha lavorato a Torino con il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa nel nucleo che indagava sulle brigate rosse. Successivamente è passato alla territoriale, prima in Calabria (anche con il nucleo dei Cacciatori di Calabria per la lotta contro i latitanti), quindi è approdato a Verona con i gradi di brigadiere, assumendo il comando della stazione dei carabinieri di Valeggio sul Mincio, dove restò 11 anni. Natale Ruggiero ha terminato la sua carriera di servitore dello Stato a Trissino, dove mantenne il comando della stazione per 18 anni fino alla pensione. Felicitazioni sono giunte dal sindaco Faccio e dall’amministrazione comunale trissinese, dal presidente dell’associazione nazionale carabinieri di Castelgomberto, S. Tenente Benedetto Pellegrino e da quanti nel corso degli anni hanno potuto conoscere ed apprezzare il neocavaliere della Repubblica. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1