Recoaro Terme

Tentano la fuga
Sequestrati eroina
coltelli e soldi

.
Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

Vedono i carabinieri, salgono in fretta in auto e tentano la fuga. E c'era un motivo: i militari che li hanno bloccati poco dopo, hanno infatti sequestrato droga, coltelli e soldi. 

In auto c'erano due coltelli a serramanic e, due flaconi di metadone, di cui il conducente, Emanuele Preto, 30enne di Valdagno e volto noto alle forze dell'ordine, ha ammesso la proprietà. È stata perciò perquisita la sua casa e qui sono stati trovati 26 grammi di eroina suddivisa in dosi; un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente; 1.430 euro, provento dell’attività di spaccio;

Il 30enne è stato arrestato e ora si trova ai domiciliari.