Valdagno

Schiamazzi in piena notte: la festa in casa finisce con l'arresto di una 23enne

La festa in casa finisce con l’arresto di una ragazza. La scorsa notte a finire nei guai è stata una 23enne di Arzignano che deve rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Tutto è iniziato poco dopo la mezzanotte, quando è arrivata la segnalazione alla centrale operativa di schiamazzi da una casa di Valdagno, non lontano da via Manin, dove era in corso una festa con una decina di giovani. Quando sono arrivati i carabinieri e hanno iniziato a identificare i presenti la ragazza ha avuto atteggiamenti aggressivi e violenti nei confronti dei militari che l’hanno bloccata e quindi arrestata. La 23enne si è presentata davanti al giudice per il processo per direttissima: l’arresto è stato convalidato ed è stato disposto l’obbligo di firma settimanale.