CHIUDI
CHIUDI

01.04.2019

Resta chiuso fuori
Cade dal 3° piano
Grave ventunenne

L’intervento delle pattuglie dei carabinieri in via Edison. K.Z.
L’intervento delle pattuglie dei carabinieri in via Edison. K.Z.

VALDAGNO. Resta chiuso fuori casa e cerca di raggiungere una finestra al terzo piano ma scivola e rovina al suolo, ora è ricoverato in gravi condizioni.

È successo domenica, poco dopo le 17.30, in un condominio di via Edison a Valdagno. Un 21enne di origine ghanese non ha voluto aspettare che la madre chiamasse i vigili del fuoco o un fabbro per aprire la porta dell'appartamento in cui vive, che era bloccata da un mazzo di chiavi rimasto nella serratura all'interno, ma ha cercato di risolvere la situazione con l'ingegno e la prestanza fisica. Senza riuscirci.

Il giovane, proprio all'ultimo passaggio, è scivolato, precipitando a terra da una decina di metri d'altezza.Vista la dinamica e i traumi è stato allertato l'elisoccorso che ha trasferito il 21enne all'ospedale San Bortolo di Vicenza, dove resta sotto osservazione in gravi condizioni. Sul luogo dell'incidente anche i carabinieri.

Karl Zilliken
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1