CHIUDI
CHIUDI

15.05.2019

Senso unico alternato per Merendaore Provinciale riaperta

Frana lungo la provinciale.  ARCHIVIO
Frana lungo la provinciale. ARCHIVIO

La provinciale per Merendaore riapre con senso unico alternato. Si può nuovamente transitare sulla Sp 99 dopo i rilievi effettuati dai geologi e dai tecnici di Vi.abilità che hanno verificato la stabilità della frana in località Giorgetti a Recoaro. L’ultimo monitoraggio decisivo è stato lunedì, quando non sono state rilevate variazioni di rilievo. Via libera alla viabilità in attesa di iniziare anche le operazioni di brillamento del movimento franoso per ritornare alla normalità. Ecco allora che, ieri, il Comune ha ripristinato il divieto di passaggio sulla strada Frizzi-Luna che era servita da supporto nella situazione di emergenza. «Normalmente interventi come quello ai Giorgetti richiedono tempi lunghi -ha spiegato il sindaco Davide Branco-. Ma in questo caso ci troviamo in una situazione complicata e quindi già lo scorso venerdì ho firmato le autorizzazioni per procedere con le esplosioni che avverrano a breve. La provinciale non può restare bloccata perché la viabilità alternativa di emergenza non è in grado di sopportare un traffico così importante». Intanto le squadre della Provincia hanno rimosso gli ultimi detriti e installato le barriere di cemento provvisorie, mentre in municipio, chiedendo la “somma urgenza”, si accelera anche sull’iter per intervenire sulla frana in contrada Sudiri. L’arteria che attraversa quest’ultima località attraverso il ponte in parte crollato che collega le contrade Luna e Frizzi rimane, in situazioni come quella che si è verificata, l’alternativa alla provinciale per raggiungere Merendaore, oltre la stretta strada di Santagiuliana. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

VE.MO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1