Cornedo

Magia dell'Olanda in vallata. Un'oasi con 18 mila tulipani

Si respira aria di Olanda in contrada Gonzati dove sono coltivati quasi 18 mila fiori colorati. (Foto A.C.)
Si respira aria di Olanda in contrada Gonzati dove sono coltivati quasi 18 mila fiori colorati. (Foto A.C.)
Si respira aria di Olanda in contrada Gonzati dove sono coltivati quasi 18 mila fiori colorati. (Foto A.C.)
Si respira aria di Olanda in contrada Gonzati dove sono coltivati quasi 18 mila fiori colorati. (Foto A.C.)

C'è un pezzo di Olanda in contrada Gonzati. Un appezzamento di terreno ospita 17 mila 652 tulipani che fanno da sfondo colorato, come in un quadro di Vincent Van Gogh, all'abitato che si appoggia sulla dorsale in destra Agno da cui si ammirano il centro di Cornedo e la valle sottostante. Un'oasi in cui si possono osservare i colori che rilassano l'animo: il giallo Montecarlo, il rossogiallo Dowjones, il biancorosso Dinasty, il rosso con il pizzo bianco Canasta, il rosso elegante Kingsblood e il mix dei tulipani dei colori dell'arcobaleno. Il merito è di due giovani intraprendenti che hanno fanno diventare realtà un loro sogno.

Tulipani colorati. «Abbiamo creato questa realtà, perché è molto importante riportare le persone al contatto con la terra - dicono i due giovani, protagonisti di questa singolare iniziativa, Lisa Neri, 24 anni, diplomata al liceo Gian Giorgio Trissino indirizzo Scienze umane di Valdagno e Nicholas Disconzi, 26 anni, che si è diplomato al liceo artistico di Valdagno -. È un campo di auto-raccolta: le persone possono venire, possono scegliere i tulipani che preferiscono in base al colore, li possono raccogliere in un cesto o in mazzo, come meglio credono e seguendo il loro emozioni». Il consiglio di Lisa è quello di «farsi scegliere dai fiori».

Passione. Il campo dei tulipani è sbocciato nel febbraio del 2022 dopo un paziente lavoro di dimessa a dimora dei bulbi nel dicembre del 2021. Un lavoro meticoloso, perché la coltivazione del tulipano è molto delicata e bisogna prestare molta attenzione a tutte le varie fasi. Però lo spettacolo che si presenta alla fioritura «lascia incantati». L'amore per la terra da parte di Lisa e di Nicholas è sbocciato dopo una permanenza di sette mesi in Gran Bretagna, lavorando nelle fattorie e nelle comunità ecosostenibili di Inghilterra, Galles e anche Scozia.

Fiori e animali. «Eravamo giovani diplomati, abbiamo imparato a coltivare la terra, senza sfruttarla e dandole valore». Quando sono tornati a Cornedo, dopo vari corsi di approfondimento a livello professionale su questo tipo di lavoro, anche a contatto con gli animali e con corsi di addestramento per cani, hanno cercato di concretizzare quanto hanno appreso nel corso del tempo. Lisa nel frattempo ha frequentato anche l'università in scienza dell'educazione. Formazione che si è affiancata nel tempo con l'amore per la natura e per la coltivazione dei tulipani. «La passione per gli animali e per la coltivazione della terra si è sposata in particolare con la passione dei colori dei fiori: quale fiore migliore per rispondere alle esigenze dei due giovani? «Il tulipano», rispondono senza esitazione mentre sono nel loro campo.

 

Lisa Neri, 24 anni, e Nicholas Disconzi, 26 anni
Lisa Neri, 24 anni, e Nicholas Disconzi, 26 anni

 

Il podere. Il padre di Lisa, Luciano, ha dato loro il podere che aveva accanto all'abitazione in via Gonzati, e da lì è partita la coltivazione di tulipani. Ma anche l'amore per gli animali non è mai mancato a Lisa. Al podere multicolore si accede incontrando (e accarezzando) due pecore nane, che si affacciano dal loro recinto, un maiale nano (Anacleto è il suo nome) e quattro cani desiderosi di coccole. Ma c'è di più. Nicholas, oltre a essere uno specialista dei fiori originari dell'Olanda, si è cimentato a Trissino anche in una elicicoltura l'allevamento delle chiocciole. «Nei percorsi educativi ludico-ricreativi, che attuo in compagnia di Giorgia Bicego nelle scuole - conclude Lisa Neri - l'obiettivo è sempre quello di accostarsi alla natura con amore e rispetto, come si fa con la mamma».

Aristide Cariolato