CHIUDI
CHIUDI

19.07.2020 Tags: Recoaro Terme , Ferrata del Vajo Scuro , Carega , tragedia in montagna , precipita dalla ferrata del Vajo Scuro

In ferrata senza
casco e imbrago
Precipita e muore

Recoardo, squadre del soccorso alpino sul Vajo Scuro. ARCHIVIO
Recoardo, squadre del soccorso alpino sul Vajo Scuro. ARCHIVIO

Dramma sulle montagne vicentine. Un escursionista vicentino è morto dopo essere precipitato per un centinaio di metri. La tragedia è avvenuta lungo la Ferrata del Vajo Scuro, sul Carega. A dare l'allarme questa mattina intorno alle 7.30 è stato un altro escursionista che, dopo aver rinvenuto uno zaino, si è imbattuto nel corpo senza vita di un uomo. Immediata è scattata l'allerta al soccorso alpino di Recoaro-Valdagno, su richiesta dei carabinieri. La vittima è  Giancarlo Facchini, 61 anni, di Valdagno.

 

Una squadra del soccorso alpino si è portata al Rifugio La Gazza, dove l'elicottero di Verona emergenza ha imbarcato due soccorritori in supporto alle operazioni. Sbarcati sul posto con il personale medico e il tecnico dell'elisoccorso, è stato solo possibile constatare il decesso. Il corpo senza vita è stato recuperato dall'eliambulanza, per essere trasportato al Rifugio e affidato al carro funebre. 

 

Secondo una prima ricostruzione la vittima aveva quasi sicuramente attaccato già ieri la difficile variante dell'itinerario attrezzato, senza indossare casco, imbrago e kit da ferrata. Tra le ipotesi all'origine della tragedia, il fatto che la stanchezza gli abbia fatto mollare la presa, facendolo precipitare per un centinaio di metri. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1