CHIUDI
CHIUDI

20.12.2019

Sport, anziani e bebè È il bilancio di Lanaro

Il municipio di Cornedo
Il municipio di Cornedo

Servizi per anziani e bebè e investimenti negli impianti sportivi e attenzione al verde pubblico: sono alcuni dei filoni che caratterizzano il primo bilancio dell’era del sindaco Lanaro. L’assessore Luisa Rossi anticipa i contorni del bilancio 2020 in discussione nel consiglio comunale di oggi alle 18. È il primo bilancio dell’amministrazione che si è insediata sei mesi fa dopo la vittoria di Francesco Lanaro alle Comunali. Un bilancio incentrato sulla rimodulazione della spesa per una maggiore attenzione alla scuola, al sociale e al verde pubblico. Le entrate derivano principalmente dalla voce tributi per 4 milioni 968 mila euro, dal fondo perequativo per 1 milione di euro e dalle entrate extra tributarie (servizi offerti dal Comune) per 1 milione 218 mila euro. Sul fronte delle spese, parte delle risorse vengono destinate per 6 milioni 977 mila euro alla parte corrente e per 3 milioni 600 mila euro ali investimenti. «La parte di spesa corrente è stata quella su cui ci siamo concentrati maggiormente - precisa l’assessore Rossi - per cercare di trovare gli spazi necessari a dare forma alle scelte dell’amministrazione. Abbiamo operato lungo due direttrici, quella della razionalizzazione e quella della rimodulazione della spesa, così da trovare i fondi necessari nei capitoli del bilancio a dare risposta alle urgenze di Cornedo. In questo modo, senza aumentare la pressione fiscale, siamo riusciti ad avere risorse per l’istruzione, pubblica e paritaria, per il sociale, dove abbiamo garantito continuità al servizio di trasporto anziani durante il giovedì dalle contrade e dalle frazioni verso il centro, per il contributo a favore di chi acquista pannolini lavabili; per la cultura, così da avere i soldi per realizzare gli eventi del 2020 per mantenere vivo il paese. Abbiamo stanziato risorse per la manutenzione degli edifici scolastici, delle strade e dei marciapiedi, per renderli più sicuri, e per la cura e la manutenzione del verde pubblico, con particolare attenzione al Parco Pretto, che diventerà il cuore della vita cittadina, e le aree destinate al gioco dei ragazzi». Quanto alla spesa in conto capitale - investimenti -, sono previste opere pubbliche per 3,6 milioni. Fra queste, nel corso del 2020 vogliamo realizzare il campo sportivo in erba sintetica a Spagnago, gli spogliatoi della nuova tecnostruttura e procedere ad un serie di asfaltature, rispondenti alle urgenze del territorio. E‘ un primo bilancio – conclude Rossi - che risponde alle richieste, che durante la campagna elettorale abbiamo sentito come prioritarie per i cittadini”. “ Siamo all’inizio del cammino e vogliano partire con il piede giusto – aggiunge il sindaco Francesco Lanaro - , in coerenza con con gli impegni assunti e con il mandato ricevuto dai cittadini”. E’ atteso il giudizio e il relativo voto del gruppo di minoranza di Paola Bertocchi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1