CHIUDI
CHIUDI

29.12.2019

Pavimenti e luci nuovi nei palasport

Il PalaDegasperi si rinnova l’impianto di illuminazione. CARIOLATO
Il PalaDegasperi si rinnova l’impianto di illuminazione. CARIOLATO

Anno nuovo con impianti sportivi più efficienti a Cornedo: due gli interventi urgenti di manutenzione straordinaria previsti dal Comune, per un costo di 64 mila euro. Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori per la sostituzione della pavimentazione in erba sintetica del pala Sobradinho. L’intervento, il cui costo ammonta a 56 mila euro, consiste nell’integrale rimozione del manto esistente e nella posa di una nuova pavimentazione in erba sintetica, oltre alla segnatura per la pratica del tennis e del calcio a 5. «Approfittando della sospensione delle attività sportive per il periodo delle festività – spiega l’assessore ai lavori pubblici Angelo Frigo -, abbiamo dato il via ad un intervento, che non poteva più aspettare. L’attuale pavimentazione della palestra Sobradinho versa in una situazione di usura tale da causare notevoli disagi per i ragazzi, che vi praticano sport. Abbiamo, quindi, stanziato i fondi e programmato la sostituzione nella prima finestra utile, che coincide con le feste natalizie». Ma gli interventi agli impianti sportivi non si fermano qui. L’Amministrazione comunale ha deciso di mettere mano anche all’impianto di illuminazione del pala De Gasperi. È ancora l’assessore Frigo a spiegare l’intervento. «L’impianto interno alla struttura non è più in grado di garantire un’illuminazione adeguata, inoltre era diventato dispendioso per il fatto di dovere provvedere a continui interventi di riparazione. Abbiamo deciso, quindi, di sostituire le 26 lampade esistenti con altrettanti proiettori a led, i quali non solo garantiscono la luce adeguata sul campo da gioco, ma anche una riduzione dei costi energetici». L’importo complessivo di questo secondo intervento ammonta a 9 mila euro. «La pratica dello sport, soprattutto di squadra, è il modo migliore per aiutare i ragazzi a crescere con dei valori. Ecco perché vogliamo che le strutture sportive di cui dispone il Comune siano sempre efficienti - aggiunge il sindaco Francesco Lanaro -. Il pala Sobradinho e il pala De Gasperi avevano bisogno di interventi urgenti. Ci siamo messi d’impegno e abbiamo trovato i fondi necessari per poterli realizzare. Con la ripresa delle attività sportive a gennaio i nostri ragazzi potranno così giocare ed allenarsi all’interno di strutture adeguate». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Aristide Cariolato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1