CHIUDI
CHIUDI

12.05.2019

Il club Fiat 500 della vallata ha una nuova guida rosa

Si tinge di rosa la presidenza club “Fiat 500 Valle Agno”. Lilia Carboniero, 55 anni di Valdagno, ha inaugurato la stagione dell’attività del club. I soci si sono trovati ad Altissimo e, dopo un breve giro turistico collinare, hanno partecipato al pranzo sociale, durante il quale sono stati presentati il programma e il calendario delle manifestazioni. Lilia Carboniero, che ha preso il testimone di Walter Dalle Rive, che ha diretto il club per 10 anni, è socia dal 2009, quando il figlio Alberto le regalò una Fiat 500, da allora non se n’è più staccata, partecipando alla vita del club, e i soci l’hanno premiata, eleggendola presidente. Il club Fiat 500 nasce nel 1993 per iniziativa di un gruppo di amici, che condividono la passione per la bicilindrica, l’auto che cambiò la vita sociale dell’Italia. Nei primi anni il gruppo era solo un ritrovo domenicale di amici, che partecipavano a raduni e feste, organizzate da altri club del Triveneto. Con il passare del tempo si ingrandisce e nel 2000 si consolida davanti al notaio, formando un’associazione onlus e decidendo di organizzare a sua volta eventi, gite cultutrali e di svago, chiamandoli “500 in tour”. Numerosi i trofei vinti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1