CHIUDI
CHIUDI

25.10.2019

Ecco la “Baby card” Sconti nei negozi per i nuovi genitori

Si chiama “Baby Card” l’iniziativa promossa dall’assessorato alla Famiglia del Comune di Cornedo e pensata per tutti i nuovi nati in aiuto alle neo mamme e ai neo papà del paese. «Abbiamo stretto un accordo su base volontaria con alcune attività commerciali del comune - precisa l’assessore alla famiglia, Daniela Nervo -, quelle maggiormente coinvolte dalla nascita di un bambino allo scopo che le neo mamme e i neo papà possano avere accesso ad uno sconto sugli acquisti fatti nei primi sei mesi di vita della figlia o del figlio». Varie sono le iniziative disponibili nei sette esercizi commerciali che hanno aderito e riguardano gli acquisti di prodotti per la cura, l’igiene, l’alimentazione e l’abbigliamento del bebè. «La baby card è valida fino al compimento del sesto mese di età - aggiunge ancora l’assessore Nervo -. Con questa iniziativa l’amministrazione comunale vuole stare vicina ai neo genitori, per fare loro capire quanto sia importante per la comunità la scelta di mettere su famiglia o di allargala. E lo abbiamo fatto - conclude la rappresentante dell’amministrazione comunale - cercando di dare loro un aiuto concreto nel momento di maggior bisogno». «Ringrazio i commercianti del paese che hanno aderito all’iniziativa - aggiunge il sindaco Francesco Lanaro -. Senza la loro disponibilità non sarebbe stato possibile offrire questa opportunità alle famiglie di Cornedo. Spero che altri esercizi commerciali aderiscano al progetto, che non è solo un modo concreto per dare una mano alle famiglie, che si allargano, ma anche un modo per incentivare gli acquisti presso i nostri negozi». Gli esercizi commerciali convenzionati sono: a Spagnago la Parafarmacia Emporio Salute; nel capoluogo: Farmacia Dott. Paolo Rigo, Diana Abbigliamento per Bambini, Il Fiocco Sanitaria, Farmacia Dott. Bellosi Corrado e Accademia Centro Bimbo; a Cereda: Farmacia Cereda. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Aristide Cariolato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1