CHIUDI
CHIUDI

19.01.2020

Cassonetto in fiamme davanti al cimitero

Il cassonetto a fuoco.  CARIOLATO
Il cassonetto a fuoco. CARIOLATO

A fuoco il cassonetto dei rifiuti al cimitero a Cereda di Cornedo. I pompieri di Arzignano sono intervenuti l’altra sera verso le 21 per spegnere le fiamme, vicino all’entrata del camposanto. Danneggiato anche l’intonaco del muro di recinzione. I vigili del fuoco parlano di cause accidentali. Gli addetti della raccolta hanno riferito che nel cassonetto si trova spesso tanta cenere. E ciò significa che qualcuno scarica in quel cassonetto la brace della stufa. Ma a innescare il rogo può essere stato anche un mozzicone di sigaretta lasciato acceso gettato qualche passante. Il sindaco Francesco Lanaro è intervenuto dicendo che saranno intensificati i controlli e si stringeranno i tempi per collocare sul posto un sistema di videosorveglianza. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1