CHIUDI
CHIUDI

19.03.2019

Tutti pronti a pedalare ricordando Massimo l’amico che non c’è più

Il Team Bike pronto a vivere la nuova stagione. CARIOLATO
Il Team Bike pronto a vivere la nuova stagione. CARIOLATO

Team Bike Castelgomberto: apertura speciale della stagione sportiva in ricordo dell’amico. Due mesi fa un male incurabile ha stroncato la vita di Massimo Galan di Caldogno, tesserato da molte stagioni, tanto che per l’ultimo saluto la salma era stata vestita con la divisa del gruppo. Massimo aveva 50 anni, era un trascinatore, che sapeva infondere in tutti serenità e allegria. I suoi amici gli hanno promesso: «Sarai presente con noi in ogni uscita a guidarci, come facevi, davanti a tutti». Domenica mattina, si è svolta sul sagrato della chiesa parrocchiale la cerimonia della benedizione del gruppo da parte del parroco in occasione dell’apertura della stagione sportiva. Gli amici hanno ricordato Massimo con la sorella Cristina e il suo compagno Mauro Zanandrea, giunti da Caldogno. Al momento della foto ricordo tutti hanno alzato il pollice, un gesto per dire che: «Ci siano tutti, possiamo partire», così, inforcata la bike, sono partiti per il giro turistico, portando nel cuore e nella memoria la simpatica figura del loro amico, che quest’anno li seguirà, pedalando sulle strade del cielo. E sarà così per tutta la stagione sportiva. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1