CHIUDI
CHIUDI

06.04.2019

Disagi finiti a Cozza Pilon È stato aperto il sottopasso

Il sottopasso di Cozza Pilon.  A.C.
Il sottopasso di Cozza Pilon. A.C.

Aperto il sottopasso di via Cozza Pilon a Castelgomberto. La strada di collegamento in superficie tra la Sp 246 all’altezza dell’incrocio di via Pecori Girladi con via San Rocco, che si snoda lungo la sinistra del torrente Agno fino a Trissino, era stata chiusa dal cantiere della Superstrada Pedemontana Veneta. I contadini, che dovevano raggiungere i terreni, divisi dal tracciato, dovevano raggiungere le strade alternative, a sud via Oltre Agno alla periferia del paese orafo, e a nord via Oltre Agno di Brogliano. Per ripristinare il collegamento viario fra le due località è stato necessario costruire il sottopasso per superare l’ostacolo, creato dal passaggio della superstrada veneta. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1