CHIUDI
CHIUDI

16.10.2018

Ritorna la rotatoria inglobata dal cantiere

La rotatoria di via Pedemontana è stata ricostruita. A.C.
La rotatoria di via Pedemontana è stata ricostruita. A.C.

Rimessa in funzione la rotatoria di via Pedemontana, la strada comunale di servizio all’area industriale nord del paese al confine con il Comune di Cornedo, che corre a lato del cantiere della Superstrada Pedemontana Veneta all’imbocco della galleria Castelgomberto-Malo in costruzione. Cosa era successo? Semplicemente questo: il cantiere si era mangiato il rondò. Gli imprenditori della zona hanno fatto capire all’Amministrazione comunale che la rotatoria era quanto mai necessaria per consentire agli automezzi, in modo particolare ai camion, di girarsi, se volevano tornare indietro e accedere all’arteria provinciale “Priabonese”, tenuto conto che via Pedemontana è una strada senza sbocco e si chiude dove termina la fila dei capannoni. L’intervento del Comune presso la direzione della Sis, la società italo-spagnola, che sta realizzando la superstrada veneta, è stato chiaro e impellente: la rotatoria va ripristinata. Ma l’intervento dell’Amministrazione comunale non si è limitato solo a questo. Stop anche all’uso di via Pedemontana come fosse una strada di cantiere con lo spostamento delle vie d’accesso. D’ora in avanti gli automezzi pesanti dovranno passare all’interno del cantiere. «Sollecitati dagli impenditori – ha detto il sindaco Davide Dorantani -, abbiamo fatto sdoganare la rotatoria, che era stata ridotta a cantiere, perdendo la sua funzione di servizio viario all’area industriale e costretto la ditta a muoversi con i camion all’interno del cantiere. Conosciamo l’elevato impatto socio-ambientale, creato dai cantieri disseminati nel territorio comunale e vogliamo portare sostegno ai cittadini coinvolti. Per questo abbiamo intrapreso azioni presso la società per mitigare i disagi». «Il dialogo fra le parti, Regione Veneto e Sis da una parte e Comune dall’altra -conclude il sindaco - proseguirà per un maggiore coinvolgimento e controllo delle attività». Uno dei primi effetti dell’intervento comunale è il ritorno alla normalità di via Pedemontana con il riuso viario della rotatoria, che torna a servizio di quanti devono recarsi ai capannoni industriali. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1