CHIUDI
CHIUDI

17.10.2019 Tags: Fara Vicentino , Alto Vicentino , truffa

Nuova condanna
per il falso giudice
16 mesi per truffa

Il tribunale di Vicenza. ARCHIVIO
Il tribunale di Vicenza. ARCHIVIO

FARA VICENTINO. Un pensionato thienese è stato condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione per truffa. È l’ennesima grana giudiziaria per lui, che per anni si è spacciato nell’Alto Vicentino come un giudice in pensione, ingannando diverse famiglie convincendole di essere in grado, dietro pagamento, di velocizzare e indirizzare le loro pratiche in tribunale, confidando sui tempi lunghi della giustizia. In questo caso si era fatto pagare da un pensionato che voleva divorziare dalla moglie: gli aveva fatto credere che grazie alle sue conoscenze avrebbe potuto fargli ottenere in fretta quanto chiedeva. Adesso dovrà anche risarcirlo. 

D.N.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1