CHIUDI
CHIUDI

20.01.2020

Spaccano la finestra per il furto di computer

La finestra danneggiata.  MA.BI.
La finestra danneggiata. MA.BI.

Danni e refurtiva per oltre 2 mila euro nel negozio di informatica “Rapid Pc” a Zanè. I ladri hanno colpito l'attività di via Monte Pasubio alle 10.30 di ieri mattina, in pieno giorno. «Quando è scattato l'allarme mi sono subito precipitato in negozio», ha spiegato il titolare, Oscar Zaltron. «Al mio arrivo non c'era più nessuno: ho trovato il vetro di una finestra laterale infranto, forse con un utensile rubato da una fabbrica vicina. Quando i malviventi sono entrati è scattato l’antifurto nebbiogeno: perciò hanno messo le mani solo su due pc portatili e su alcuni accessori. Sono amareggiato. I danni alla finestra superano il valore della refurtiva». All'intervento dei carabinieri di ieri, oggi seguirà la formalizzazione della denuncia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.BI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1