CHIUDI
CHIUDI

27.02.2019

Si schianta contro
un'ambulanza
Ciclista in coma

Romeo Bonollo: è ricoverato in gravi condizioni a Pietra Ligure
Romeo Bonollo: è ricoverato in gravi condizioni a Pietra Ligure

ZANÈ. Tragedia sfiorata durante la granfondo di Laigueglia, in Liguria. Un ciclista di Zanè, Romeo Bonollo, si è scontrato con un'ambulanza, probabilmente intervenuta per prestare soccorso ad un altro partecipante. Ricoverato nell'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, attualmente il ragioniere di 60 anni, tesserato del gruppo sportivo Alpilatte B.R.Pneumatici di Zanè, versa in gravi condizioni a causa delle lesioni riportate nell'impatto alle gambe e ai polmoni. Il vicentino è in coma farmacologico e la prognosi è riservata.

 

L'incidente è avvenuto domenica a un chilometro da Stellanello. Stando alle prime ricostruzioni, poco dopo le 13 Bonollo stava percorrendo un tratto in discesa, in quel momento chiuso al traffico, quando improvvisamente si sarebbe trovato davanti un'ambulanza. «Dalle ultime notizie, non ancora confermate, il mezzo di soccorso sarebbe stato allertato da qualche privato. Non era una delle ambulanze a disposizione della manifestazione, ma di un veicolo intervenuto da Cervo Ligure per la caduta di un altro partecipante il quale, non avendo riportato lesioni preoccupanti, dopo pochi minuti sarebbe ripartito», racconta Vittorio Mevio, responsabile della Gs Alpi di Sondrio, organizzatore della granfondo.
 

Marco Billo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1