CHIUDI
CHIUDI

28.02.2019

Rimane gravissimo il ciclista dopo l’urto con un’ambulanza

Romeo Bonollo
Romeo Bonollo

Restano critiche le condizioni di Romeo Bonollo, 60 anni, ciclista di Zanè del gruppo sportivo Alpilatte B.R.Pneumatici, che domenica è rimasto coinvolto in un grave incidente durante la granfondo di Laigueglia in Liguria. L’uomo, dopo essersi scontrato con un’ambulanza probabilmente intervenuta per soccorrere un altro ciclista, ha riportato lesioni al femore e ai polmoni ed è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. «I medici stanno valutando se diminuire la sedazione e provare a farlo respirare autonomamente, ma i polmoni, uno perforato e l’altro lesionato, per il momento non sembrano essere in condizioni tali da permetterglielo. Tra le valutazioni dei dottori, c’è anche l'eventualità di un intervento polmonare», spiega la nipote, Alisea Rigoni. «La prognosi resta riservata. Vogliamo che sia fatta chiarezza sulla dinamica: mio zio partecipa a quella granfondo da più di dieci anni e ha preso parte a decine di gare. Sa bene come ci si comporta. È in condizioni gravissime: perché? Chi ha sbagliato? Vogliamo capirlo. Una bella giornata in bici si è trasformata in tragedia. Questi giorni per noi sono un inferno», aggiunge la nipote. Le indagini sono state affidate ai carabinieri di Villanova d’Albenga, in provincia di Savona. Saranno i militari ad accertare eventuali responsabilità nell’accaduto. Stando alle prime ricostruzioni l’incidente è avvenuto a un chilometro da Stellanello, poco dopo le 13. Bonollo stava percorrendo un tratto in discesa, in quel momento chiuso al traffico, quando improvvisamente si sarebbe trovato davanti l’ambulanza. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.BI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1