CHIUDI
CHIUDI

22.03.2019

Addio all’ultimo reduce della campagna di Russia

Domenico Tizian (a sinistra). BILLO
Domenico Tizian (a sinistra). BILLO

Domenico Tizian è andato avanti. L’alpino della Divisione Julia, reduce della campagna di Russia, è scomparso all’età di 97 anni. «Nato a Villaverla era l’ultimo reduce del nostro paese ad aver preso parte alla spedizione russa durante la Seconda Guerra Mondiale», ricorda il sindaco Ruggero Gonzo. «Rientrato dal fronte era andato a vivere a Vicenza, senza mai perdere i contatti con il Comune in cui è cresciuto. Per Villaverla è stata una figura importante. Circa tre anni fa abbiamo inaugurato via Nikolajewka e un cippo per ricordare la battaglia combattuta dai nostri militari nel 1943: all’interno del monumento è stata inserita la terra russa che Tizian ha portato in patria al termine del conflitto. È stata una grande persona». Alle 10.30 di oggi, la salma di Tizian giungerà a Villaverla per i funerali dalla casa di riposo San Giovanni Battista di Montebello, poi riposerà nel cimitero del paese. «Era memoria storica della tragica campagna di Russia: esprimiamo il nostro cordoglio alla famiglia», conclude Alvise Borgo, capogruppo delle penne nere di Villaverla «Molti alpini saranno presenti alla cerimonia». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.BI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1