Zanè

Si scontra con una vettura: gravissimo un motociclista

Un impatto violentissimo. L'auto e la moto che si scontrano e il conducente di quest'ultima che vola sull'asfalto. Sono giudicate estremamente gravi le condizioni del centauro coinvolto ieri sera in un incidente con un'automobile, all'incrocio tra via Palladio e via De Gasperi, a Zanè. Lo scontro è avvenuto proprio in corrispondenza dell'intersezione, regolata da un semaforo, ma le cause e la dinamica sono ancora tutte da chiarire.La chiamata al Suem 118 è arrivata alle 19.50.Di certo, per ora, c'è solo che la vettura Renault Megane, condotta da un uomo di Malo, 49 anni, - P.S le iniziali fornite - è entrata in collisione con la moto Honda 600 guidata da un giovane di 37 anni, M.P, di Zanè.Non è ancora stato ricostruito, come detto, a chi siano riconducibili eventuali errori o distrazioni.Lo stato serissimo in cui versava il motociclista ha spinto il personale sanitario accorso sul luogo a trasportarlo con massima urgenza - in prognosi riservata - all'ospedale di Santorso prima e, in un successivo momento, al San Bortolo di Vicenza, proprio in relazione alla gravità delle ferite riportate. In via Palladio sono intervenuti i carabinieri del Norm, il nucleo operativo radiomobile della compagnia di Thiene, al lavoro per eseguire i rilievi e ricostruire quanto accaduto. 

Marco Billo