CHIUDI
CHIUDI

13.02.2020

Si accampano
in Comune
per protestare

Singolare protesta a Thiene
Singolare protesta a Thiene

La pizzeria sotto casa disturba i sonni di una famiglia thienese, che decide così di accamparsi per protesta davanti al municipio. Armati di sdraio e piumini, e dopo aver passato la notte in auto, Jasmina Savic e il marito Mirko ieri mattina si sono presentati davanti all’ex pretura, sede distaccata degli uffici comunali, per chiedere al Comune di trovare al più presto una soluzione ad un problema che li affligge da sei anni. Nel pomeriggio, si sono spostati all’interno del municipio con l'intento di passarvi la notte. Dopo un’ora e mezza di civile ma teso confronto con sindaco, assessore e comandante della polizia locale, hanno concordato una possibile soluzione: il Comune valuterà la possibilità di una chiusura serale anticipata della pizzeria per tre mesi.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1