Villaverla

Schianto auto-moto: centauro e passeggero sbalzati dalla sella travolgono un pedone. Tre feriti, due sono gravi

La moto e l'auto coinvolte nello schianto
La moto e l'auto coinvolte nello schianto
La moto e l'auto coinvolte nello schianto
La moto e l'auto coinvolte nello schianto

Grave incidente poco dopo mezzogiorno a Villaverla. Nello scontro tra un'auto e una motocicletta è rimasto coinvolto anche un pedone. Il bilancio è di tre feriti, di cui due ricoverati in codice rosso. Secondo una prima ricostruzione da parte della polizia locale, una moto Ktm con due persone a bordo stava transitando lungo via Sant'Antonio con direzione Thiene quando, all'altezza dell'incrocio con via Pascoli, si è scontrata con una Fiat Punto che proveniva dal senso opposto di marcia e aveva iniziato la manovra di svolta a sinistra. A seguito dell'impatto, il motociclista e il passeggero sono stati sbalzati dalla sella travolgendo una donna che si trovava sul marciapiede.

L'incidente a Villaverla
L'incidente a Villaverla

Immediato è scattato l'allarme al 118. Il personale del Suem, intervenuto con due ambulanze, ha soccorso i feriti, che sono poi stati tutti trasportati all'ospedale San Bortolo di Vicenza; i due più gravi sono motociclista e passeggero, ferita in modo lieve invece la donna che si trovava sul marciapiede. Rilievi dell'incidente a cura di due pattuglie della polizia locale Nordest Vicentino, chiamate dal sindaco Gonzo, tra i primi a prestare i soccorsi. Notevoli i disagi al traffico, gestito a senso unico alternato, con rallentamenti fino alle 13.30. Intervenuto anche il personale di sicurezza e ambiente per la pulizia del manto stradale.