CHIUDI
CHIUDI

16.07.2020 Tags: Montecchio Precalcino , via Bastia

Furioso incendio
Casa distrutta
Paura e danni

AGGIORNAMENTO ORE 15.40 Dalle 10:40 i vigili del fuoco stanno operando in via Bastia a Montecchio Precalcino per l’incendio di un ricovero attrezzi e un’abitazione: nessuna persona è rimasta ferita. Numerose le chiamate alla sala operativa del 115 per l’alta colonna di fumo nero visibile a chilometri di distanza.

 

 

I pompieri arrivati da Vicenza e Schio con due autopompe, due autobotti e quattordici operatori, hanno iniziato le operazioni di spegnimento di un rogo generalizzato. Le fiamme avevano già intaccato l’ampio ricovero mezzi agricoli e materiale vario posto sotto delle tettoie in lamiera dove era parcheggiato anche un camper. Lo sforzo delle squadre dei vigili del fuoco ha permesso il salvataggio della casa adiacente all’abitazione andata in fiamme. Le operazioni di spegnimento sono state rese ancora più difficoltose per la presenza di numerose bombole di gpl

 

Sono ora in corso le operazioni di completo spegnimento di tutti i focolai residui e la rimozione e bonifica dell’incendio. Le cause dell’incendio sono al vaglio del personale di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco presenti sul posto con il funzionario di servizio. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco termineranno presumibilmente nel tardo pomeriggio.

 

ORE 11.30 Un incendio è divampato questa mattina intorno alle 10.40 in via Bastia a Montecchio Precalcino. Secondo le prime informazioni il rogo è divampato da una legnaia, ma le fiamme si sono poi propagate interessando due abitazioni. Al momento non risultano persone ferite.

Un'alta colonna di fumo nero è visibile a chilometri di distanza, come dimostrano anche le foto e le diverse segnalazioni giunte in redazione.

 

L'incendio da Breganze (foto Massimo Rabarin)

 

Intervento in corso da parte dei vigili del fuoco di Vicenza e Schio. La strada è stata chiusa. In via Bastia, oltre a pompieri, carabinieri e polizia locale, è arrivato anche il sindaco Fabrizio Parisotto.

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1