CHIUDI
CHIUDI

05.12.2017 Tags: Breganze

Ringraziamento
L'"assalto
di 100 trattori

ZUGLIANO. Un antico carro su cui è stata ricostruita una cucina d'altri tempi, con tanto di stufa a legna, e personaggi con i costumi tipici dei contadini. È solo uno degli oltre 100 trattori che hanno dato vita alla quinta edizione della “Festa del Ringraziamento” a Centrale di Zugliano. Il tradizionale appuntamento, con il quale gli agricoltori dell'Alto Vicentino si incontrano per ringraziare dell'anno appena trascorso e dei frutti della terra ricevuti, è stato organizzato dal Gruppo podisti centralesi con il Comune e la Protezione civile Fara-Zugliano. Le macchine agricole si sono radunate in piazza Giovanni Paolo II pronte a far bella foggia di sé durante la sfilata. Capofila del corteo una delegazione della Protezione civile, seguita dal sindaco Sandro Maculan e da don Daniele Vignotto a bordo dei loro trattori. «È stata una giornata spettacolare - ha detto Elvis Rizzato, responsabile del gruppo podisti - La sfilata ha attraversato le principali strade della frazione per poi concludersi nel piazzale adiacente al patronato dove don Daniele ha celebrato la messa. Davanti all'altare, è stato posizionato un vecchio carretto di legno riempito con i frutti della terra, prodotti che sono stati donati alla scuola dell'infanzia di Centrale. Al termine della celebrazione, don Daniele ha benedetto le macchine agricole e i contadini». La giornata è proseguita con il pranzo conviviale all'ex asilo, che ha riunito oltre un centinaio di commensali e, nel pomeriggio, con 500 visitatori che si sono immersi nell'atmosfera natalizia ammirando la mostra dei presepi allestita in patronato.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1