CHIUDI
CHIUDI

30.11.2019 Tags: Zugliano

Musica, sindaco! La banda festeggia 95 anni di attività

Il maestro Sandro Maculan (di spalle) direttore del corpo bandistico di Centrale e sindaco del paese
Il maestro Sandro Maculan (di spalle) direttore del corpo bandistico di Centrale e sindaco del paese

Da... capobanda del consiglio comunale a maestro del corpo bandistico di Centrale. È il sindaco Sandro Maculan che, ancor prima di diventare primo cittadino nel 2014, già impugnava dal 2010 la bacchetta e “bacchettava” i suoi musicisti, insegnando loro le musiche più disparate per rendere ogni concerto un evento unico ed irripetibile. Una “doppio impegno” che lo rende orgoglioso e al quale non saprebbe più rinunciare. Ma alla domanda se gli piaccia di più fare il sindaco o il maestro di una banda musicale non sa rispondere. «Sono due impegni così distanti l'uno dall'altro che è difficile fare un paragone – spiega il maestro Sandro Maculan –. Anche se qualcosa in comune le due attività ce l'hanno ed è la capacità di coordinare un gruppo eterogeneo di persone e saper fare sinergia. Accade in municipio con i dipendenti e i consiglieri e accade nella banda dove ti trovi il bambino di 10 anni e l'adulto di qualsiasi età da dover mettere insieme e far suonare insieme. In questo momento il mio lavoro nella banda è in sofferenza perché sono molto più impegnato a fare il sindaco. Un po' mi dispiace perché la musica per me è tanto, ci sono nato, sono entrato nella banda da piccolo, lì ci sono cresciuto. Poi ho fatto della musica anche la mia professione (è insegnante di musica alle scuole medie) e poi sono diventato maestro della banda. Un banda che merita di essere lodata tutta, componente per componente senza trascurare nessuno, per l'impegno che ci mette ogni volta che facciamo un concerto e che merita gli auguri per i suoi 95 anni di vita». Perché 95 anni non sono pochi, e questa banda quasi centenaria a Zugliano è sicuramente l'istituzione associativa più longeva del paese. Questo compleanno speciale il corpo bandistico di Centrale lo festeggerà domani con il tradizionale Concerto di Natale. Sarà possibile ascoltare un programma che riassume la storia della banda. Non mancheranno, ovviamente, brani a tema natalizio. In apertura, ci sarà l'esibizione della Junior Band formata dagli allievi del corpo bandistico. «In questi 95 anni diverse generazioni si sono passate il testimone condividendo la passione del far musica assieme – continua il maestro Sandro Maculan -. La banda è da quasi cento anni presente nei principali eventi della vita comunitaria: cerimonie, feste, anniversari. Il primo debutto del corpo bandistico fu il 21 dicembre 1924. Nel 1927 fu chiamato a dirigere la banda l'organista del paese, il maestro Lino Maculan, che rimase in carica fino al 1954. Nel 1954 la direzione fu affidata al maestro Luigino Faccin che dopo 9 anni, nel 1963, decise di cedere il posto al 25enne Antonio Borgo, conosciuto come il maestro più longevo della banda di Centrale con 47 anni di direzione, fino al 2010, quando c’è stato il passaggio della bacchetta alla mia persona». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Silvia Dal Maso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1