CHIUDI
CHIUDI

11.04.2019

Mezzo secolo di Fidas con il concerto di Bassanese

Il gruppo Fidas di Montecchio Precalcino festeggia i 50 anni di attività questa sera, alle 20.30, in sala consiliare, con l’esibizione musicale di Luca Bassanese e la testimonianza di Sandro Pupillo. «Il nostro gruppo, intitolato a “Gaetano Baio”, è nato il 30 ottobre del 1969», ricorda la presidente Marisa Campagnolo. «Oggi contiamo 200 donatori che effettuano circa 300 donazioni ogni anno. Questo mezzo secolo di attività conferma la sensibilità del paese nei confronti della donazione del sangue. Continuiamo a lavorare per sensibilizzare i cittadini e soprattutto i ragazzi perché c’è sempre più bisogno di sangue. Continueremo a impegnarci per coinvolgere i giovani, anche se spesso risulta difficile: nel nostro gruppo sono solo 20 i giovani tra i 18 e i 20 anni che donano. Per questo collaboriamo con le altre associazioni per promuovere la donazione». Questa sera interverranno anche il primario di ematologia dell’Ulss 8 Marco Ruggeri, la presidente provinciale Admo Alessandra Roncaglia, Davide Stefani di #aiutaunosmidollato, il donatore Mattia Chiappetta e l'attrice Elisabetta Luise. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.BI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1