CHIUDI
CHIUDI

04.05.2019

Riflettere sul mondo Tre serate nel segno dell’impegno civile

Il pacifista Vittorio Arrigoni
Il pacifista Vittorio Arrigoni

Tre serate di narrazione e teatro civile per una rassegna che vuole far riflettere sul mondo di oggi. Prende il via oggi l’evento “Infrangere il vero” organizzato dal comune di Marano: alle 21 sul palco dell'Auditorium verrà portato in scena lo spettacolo "Vittorio, restiamo umani”, dedicato a Vittorio “Vik” Arrigoni, assassinato nella notte del 15 aprile 2011 a soli 36 anni, durante l'assedio della Striscia di Gaza da parte dell’esercito israeliano. L’autore e disegnatore, Gianluca Foglia “Fogliazza” ne ripercorre la storia nella sua umanità, nei viaggi e nel desiderio di dedicarsi alla difesa dei diritti umani; ai disegni dell’autore si aggiungono le composizioni musicali originali dell'autore Emanuele Cappa (eseguite dal vivo con l'oud e la chitarra). “Infanzia felice. Una fiaba per adulti”, di Antonella Questa, è il secondo appuntamento della rassegna, in programma sabato 18 maggio. Una denuncia sui metodi educativi di ieri e di oggi, costruita a partire dal libro di Katharina Rutschky, “Pedagogia Nera”, una raccolta di saggi e manuali sull’educazione pubblicati dalla fine del 1600 all’inizio del secolo scorso. Infine sabato 1° giugno Mirko Artuso, Massimo Cirri e Rita Pelusio proporranno "Il tempo senza lavoro. Un racconto sul tema del lavoro e della disoccupazione”, spettacolo che vuole mostrare quali effetti il lavoro possa produrre nella vita delle persone, al di là delle questioni economiche. Tutti e tre gli appuntamenti iniziano alle 21 in Auditorium comunale e sono a ingresso libero. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.D.I.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1