CHIUDI
CHIUDI

08.12.2019

Palestra più “verde” Quasi 100 mila euro per ridurre i consumi

Nuovi lavori nella palestra comunale dedicata a De Marchi. A.D.I.
Nuovi lavori nella palestra comunale dedicata a De Marchi. A.D.I.

La palestra comunale di Marano si fa “verde”. Al via i lavori di contenimento dei consumi energetici della struttura dedicata a Roberto De Marchi. Dopo le manutenzioni eseguite la scorsa estate, il Comune ha affidato un intervento di miglioramento energetico dello stesso edificio che prevede la sistemazione degli spogliatoi per un investimento complessivo di 98mila euro. Di questi, 70mila euro arrivano da un finanziamento del “Decreto crescita” del Ministero dello Sviluppo economico, mentre gli altri 28 mila euro sono invece stanziati dal bilancio comunale. La ditta che ha ottenuto l'incarico, la Facipieri srl di Gambellara, condurrà da gennaio un intervento sulla copertura degli spogliatoi della palestra principale, ripristinandone la tenuta con la sostituzione delle guaine, ottenendo così risultati più efficienti di isolamento. All'interno degli spogliatoi saranno sistemati gli intonaci e rifatte le tinteggiature e verranno sostituiti i pannelli dei serramenti sommitali delle due pareti laterali della palestra. L’obiettivo è contenere le dispersioni energetiche e migliorare la gestione del riscaldamento. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.D.I.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1