CHIUDI
CHIUDI

04.10.2019

Mostra artigianato Fra tecnologia biodiversità e mais

Il momento del taglio del nastro della 47a  edizione. FOTO STELLA CISCATO
Il momento del taglio del nastro della 47a edizione. FOTO STELLA CISCATO

Con il tradizionale taglio del nastro, ieri si è alzato il sipario sulla 47a Mostra Artigianato Alto Vicentino, ospitata fino a domenica negli spazi espositivi di viale Europa. Accanto al presidente Roberto Benazzoli e al sindaco Marco Guzzonato c’erano i rappresentanti delle associazioni di categoria, amministratori locali e della Regione, il deputato Erik Pretto e la madrina Loretta Doro, presidente comitato imprenditoria femminile della Camera di Commercio. Dopo la benedizione del parroco don Fabio Balzarin e la visita agli stand delle 140 imprese, il pubblico ha fatto tappa all’angolo dedicato al Mais Marano, protagonista nel fine settimana della Festa con la sfilata storica di domenica alle 9.30. Il ricco calendario di eventi collaterali alla Mostra - visitabile oggi 18-23, domani dalle 9-23 e domenica 9-21 - prevede domani dalle 9 il workshop “Cantiere tecnologico 2019” dedicato agli studenti degli istituti superiori, alle 16 tavola rotonda sulla biodiversità con lo chef Lorenzo Cogo, alle 17.30 presentazione del libro “Sapere di tappo” e alle 21 concerto dell’orchestra a plettro di Breganze. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.D.I.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1