CHIUDI
CHIUDI

15.11.2017 Tags: Montecchio Precalcino

«Lavori infiniti in centro
Perso il 50% dei guadagni»

La fase finale dei lavori avviati mesi fa in centro storico a Carrè. MA.BI.
La fase finale dei lavori avviati mesi fa in centro storico a Carrè. MA.BI.

Ancora un senso unico alternato in via Roma, con operai e un escavatore ad occupare parte della carreggiata. Una segnalazione, quella arrivata ieri dai commercianti del centro di Carrè, che va a smentire la nota dello scorso sabato con la quale l’Amministrazione comunale aveva comunicato che, per quanto riguarda le opere connesse alla separazione della rete fognaria, “le asfaltature di riassetto sono finite” e che “ci sarà ancora qualche lavoro anche nelle prossime settimane, ma fuori carreggiata”. «Siamo stanchi, i nostri clienti non raggiungono i negozi. Da marzo, mese in cui è stato aperto il cantiere in centro, fino ad oggi abbiamo subito un calo delle vendite di circa il 50 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016», ha dichiarato Mariangela Zaltron, rappresentate dei commercianti di Carrè. «I cittadini sono talmente abituati a non passare più per via Roma e via Capovilla che quasi non si ricordano dell'esistenza delle nostre attività», commenta. I disagi evidenziati dai negozianti si riferiscono sia alle difficoltà d'accesso per la clientela, a causa del cantiere che è durato per lungo tempo, sia a quelle riscontrate dai fornitori la cui attività è indispensabile per garantire il buon funzionamento degli esercizi commerciali.

«Prima hanno asfaltato e poi riaperto la strada. Abbiamo rilevato problemi anche nel ricevere le forniture perché non ci viene comunicato in che punto di via Roma e in che momento lavoreranno gli operai», conclude la rappresentante dei commercianti Zaltron. «È necessario risolvere questa situazione il prima possibile. Ormai, non ce la facciamo più». Evidente la situazione che sta facendo disperare gli esercenti del centro.

Marco Billo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1