Thiene

La "secchiona" non passa il compito: i compagni per vendetta rigano l'auto di suo padre

La carrozzeria di una berlina rigata con un punteruolo (foto d'archivio)
La carrozzeria di una berlina rigata con un punteruolo (foto d'archivio)

Due studenti di Thiene rischiano di finire a processo per danneggiamento aggravato; per evitarlo hanno scritto una lettera di scuse e, grazie ai loro genitori, hanno ripagato il danno. Avevano rigato la carrozzeria (per una spesa di 1.200 euro) dell’auto del papà di una loro compagna di classe. Lei non aveva voluto passare loro un compito in classe e per vendicarsi avevano avuto la pessima idea di prendersela con la Mercedes del padre, ma un testimone li aveva visti segnalandoli alla vittima.

Diego Neri

Suggerimenti