CHIUDI
CHIUDI

12.02.2020

«La rotonda non merita il rosso»

La rotatoria conosciuta come Rotonda del Bar 2000: secondo alcuni automobilisti sarebbe pericolosaLa piccola rotonda. FOTO CISCATO
La rotatoria conosciuta come Rotonda del Bar 2000: secondo alcuni automobilisti sarebbe pericolosaLa piccola rotonda. FOTO CISCATO

Gli automobilisti a Breganze mettono sotto accusa la rotatoria tra le vie Crosara, dell'Artigianato, Bassano del Grappa e Astico, meglio conosciuta come la rotonda del Bar 2000. Una rotatoria forse troppo piccola per obbligare chi sta al volante a rallentare la corsa. Così accadono spesso piccoli incidenti, soprattutto con danni alle vetture, ma senza feriti, tanto che nella maggior parte dei casi non vengono neppure segnalati al Consorzio di polizia locale Nevi. Ma i numeri della polizia locale raccontano una situazione diversa e testimoniano che le rotonda in sè, per come è costruita, non può essere messa sotto accusa. Dopo la sua realizzazione, nell'estate del 2019, la polizia locale ha infatti registrato solo due incidenti, uno il 28 novembre 2019 e quello di mercoledì 5 febbraio. Si tratta di piccoli sinistri dove si sono riportati solo danni ai veicoli. Quando c'era il semaforo l'incidente più grave risale al 19 maggio 2017: un autoarticolato investì un ciclista. Gli habituè dei social però non riescono a non dire lo loro. C’è chi sottolinea: “La rotatoria è troppo piccola, progettata male. Permette alle auto di passare a grande velocità, non dando quindi la precedenza a chi si era già immesso nella rotonda e inevitabilmente si hanno incidenti più o meno gravi». Ma c'è anche chi, la maggior parte, accusa la mancanza di rispetto delle regole che hanno tanti automobilisti. Lo scrive una signora: “La impegno quattro volte al giorno, il problema non è la rotatoria che è comunque piccola e ti porta a rallentare meno rispetto alla grande rotatoria, ma è la gente che non sa guidare e non conosce il codice della strada». La pensa allo stesso modo il sindaco Piera Campana che difende la rotatoria, seppur piccola, affermando che prima «quando c'era l'incrocio semaforico la situazione era sicuramente molto più critica. Era un incrocio che aveva tantissimi problemi quando c'era il semaforo – spiega il primo cittadino - anche perché è da sottolineare che l'area è molto frequentata da mezzi pesanti. Per questo un anno fa abbiamo chiesto la rotatoria in modo da poter migliorare le criticità che c'erano. Da quando esiste è diminuita la gravità degli incidenti. Il problema rimasto è l'uscita dal Bar 2000 che si apre proprio sulla rotonda, ma sono problematiche che si presentavano anche quando c'era il semaforo. L'uscita dovrebbe essere spostata per mettere ancora più in sicurezza la zona. Va detto che c'è poca prudenza da parte degli automobilisti. Negli ultimi tempi, ho notato un comportamento poco rispettoso delle regole della strada, azioni anche scorrette; bisogna che tutti noi recuperiamo il senso civico anche nel guidare», conclude il sindaco Campana. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Silvia Dal Maso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1