Thiene

La badante arraffa il bancomat dell'anziana: spese pazze per anni

Una badante accudisce un’anziana: la vicentina è accusata di averla derubata (Archivio)
Una badante accudisce un’anziana: la vicentina è accusata di averla derubata (Archivio)
Una badante accudisce un’anziana: la vicentina è accusata di averla derubata (Archivio)
Una badante accudisce un’anziana: la vicentina è accusata di averla derubata (Archivio)

Per un paio d’anni avrebbe utilizzato, all’insaputa della proprietaria, il suo bancomat, con il quale avrebbe effettuato prelievi e fatto acquisti, per un danno complessivo di oltre 7 mila euro. Fino a quando non è stata scoperta e denunciata. Ora una vicentina di 52 anni dovrà andare a processo: avrebbe infatti usato indebitamente la card di una anziana di Thiene di 90 anni, della quale era la badante. Per questo aveva gioco facile nel mettere le mani in camera per prendere e restituire il bancomat. Lei si difende.
 

Diego Neri

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a Il Giornale di Vicenza e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de Il Giornale di Vicenza, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati