L’alluvione del 2010 Se ne riparla in un incontro

Un incontro per ripercorrere la tragica alluvione di Vicenza del 1° novembre 2010 e conoscere le iniziative intraprese da allora. L'appuntamento è per stasera alle 20.30 all'Auditorium di Marano dove, a nove anni dalla grande alluvione, i partner del progetto europeo Life Beware spiegheranno ai cittadini come è stata affrontata l'emergenza di allora, quali sono state le criticità incontrate e le iniziative intraprese. All'incontro, dal titolo “Quando la misura è colma: il caso dell'alluvione di Vicenza”, interverranno Tommaso Ruggeri, già assessore allo sviluppo economico della città di Vicenza; Daniele Marangoni della Protezione civile dell’Unione dei Comuni di Caldogno, Costabissara e Isola Vicentina; ed Enrico Zampieri, abitante di Caldogno, zona gravemente colpita dall’alluvione. Sarà l'occasione per confrontarsi sugli insegnamenti ricevuti da quell'esperienza nella gestione delle emergenze idrauliche nel nostro territorio, nel solco del progetto Life Beware che mira proprio a realizzare una strategia di adattamento al cambiamento climatico e al rischio di alluvioni e allagamenti nelle aree urbane e rurali dell'Alto Vicentino. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.D.I.