Thiene

Indagato a 17 anni
per molestie all'ex
fidanzatina di 15

.
Un’aula per le audizioni protette in tribunale, dove vengono ascoltati i minorenni. ARCHIVIO
Un’aula per le audizioni protette in tribunale, dove vengono ascoltati i minorenni. ARCHIVIO

Doveva essere una serata di chiarimenti fra due ex fidanzatini, ma era finita nel peggiore dei modi. Una ragazzina di 15 anni ha infatti denunciato, con i suoi genitori, di essere stata molestata sessualmente dal suo ex, uno studente di 17 anni.

 

I due, dopo essersi incontrati casualmente una domenica d'estate in piscina, si erano accordati per vedersi una sera. Dopo aver passeggiato e chiacchierato a lungo, lo studente aveva proposto alla ex di passare per casa sua per vedere un programma in televisione. I genitori di lei non c’erano; in casa erano da soli. E qui a un certo punto, dopo aver tentato di baciarla, il 17enne avrebbe allungato pesantemente le mani, cercando di toglierle i vestiti.

 

Ora è indagato per violenza sessuale dalla procura per i minorenni di Venezia, mentre lei potrebbe essere a breve ascoltata in forma protetta per chiarire che cosa è avvenuto all’interno della sua abitazione.

Diego Neri