CHIUDI
CHIUDI

03.01.2020

Gli argini del Bacchiglione deturpati dagli incivili

«Durante una passeggiata lungo l’argine del Bacchiglione, in località Povolaro, ecco quello che si trova lungo il fiume - la denuncia e le foto arrivate da alcuni residenti -. È possibile fermare questo scempio? Raccogliamo qualcosa ma purtroppo l’inciviltà la fa da padrona e tante schifezze rimangono». Nel corso del 2019 numerosi volontari hanno raccolto i rifiuti presenti, partecipando all’iniziativa della giornata ecologica “Amiamo e puliamo il nostro fiume Bacchiglione”, ideata e organizzata da Legambiente Pratiarcati, Spiritus Mundi Onlus e Comitato Brenta Sicuro con la partecipazione di tutte le amministrazioni comunali dei paesi coinvolti. «Speriamo cambi qualcosa con il nuovo anno», concludono i cittadini. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

CH.FE.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1