Dueville

Ore d'ansia, ritrovata in tarda serata anziana sparita da casa

Era scomparsa ieri mattina facendo preoccupare i famigliari che avevano dato subito l'allarme. Poi in tarda serata è stata ritrovata dai vigili del fuoco la donna di 77 anni che si era allontanata dalla sua abitazione a Povolaro. I famigliari avevano lanciato un appello tramite i social per tentare di rintracciare l'anziana, che secondo i parenti si sarebbe trovata in una condizione di «disorientamento e confusione» al momento della scomparsa. La donna era uscita di casa, nella zona centrale della frazione duevillese, alle 8. Alcuni cittadini l'avevano notata nella mezz'ora successiva mentre era intenta a camminare lungo via Marosticana, diretta probabilmente verso il cimitero di via Divisione Pusteria. «Una passeggiata che faceva spesso», conferma la figlia ieri impegnata nella ricerca della madre con tutta la famiglia. Erano seguite varie segnalazioni. La donna era stata vista alle 10 nella zona di via Garibaldi e in centro a Dueville. «Probabilmente il caldo di questi ultimi giorni ha aggravato il suo stato confusionale», le parole della figlia. Le ricerche si sono subito messe in moto. La scomparsa è stata segnalata ai carabinieri di Dueville e ai vigili del fuoco di Vicenza che hanno avviato le ricerche con i sommozzatori e sorvolando con un elicottero le campagne e gli argini. Dopo le 22, infine, la buona notizia. I vigili del fuoco hanno ritrovato la donna a pochi chilometri dalla sua abitazione, a Montecchio Precalcino.

 

Marco Billo