CHIUDI
CHIUDI

08.11.2019

Tutela dell’ambiente Consegnata in bici la lettera a Bruxelles

Il duevillese Renato Fabrello prima di pedalare verso Bruxelles. MA.BI.
Il duevillese Renato Fabrello prima di pedalare verso Bruxelles. MA.BI.

Più di 800 chilometri in bici per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche ambientali. C'è anche un duevillese nella spedizione di Ride With Us!, il progetto ideato nel 2014 da Daniele Pernigotti e Claudio Bonato che, partendo da Venezia, negli anni hanno raggiunto a pedalate le città in cui si sono svolte le conferenze delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. Renato Fabrello, 60enne residente a Vivaro e medico nel reparto di geriatria nell'ospedale di Vicenza, da quattro anni partecipa a queste traversate. Arrivato ieri a destinazione – che per l'edizione 2019 è il Parlamento Europeo di Bruxelles raggiunto dal gruppo composto da una ventina di ciclisti – il duevillese ha consegnato alla Commissione Europea le lettere dell'amministrazione comunale e dell'unità pastorale di Dueville, oltre ai disegni dei bimbi della scuola primaria Pascoli, nelle quali vengono richieste azioni per tutelare l'ambiente e il pianeta. Il duevillese e Adriano Pernigotti, di Vicenza, sono stati gli unici vicentini ad aver affrontato il viaggio. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.BI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1