CHIUDI
CHIUDI

27.01.2020

Con l’auto contro un platano 29enne finisce in rianimazione

L’auto distrutta dopo essere finita contro un alberoL’ambulanza con cui il giovane è stato trasferito in ospedale. ARCHIVIO
L’auto distrutta dopo essere finita contro un alberoL’ambulanza con cui il giovane è stato trasferito in ospedale. ARCHIVIO

Un ragazzo in gravi condizioni e due feriti leggeri. È il bilancio di due incidenti avvenuti, a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro, ieri sera a Dueville e Sandrigo. Il primo ha paralizzato l’autostrada A31, all’altezza del casello di Dueville, in direzione Thiene, a seguito di una carambola fra tre mezzi. Due i feriti, all’apparenza lievi, secondo i rilievi della Polstrada di Padova. Nel secondo caso un’automobile è finita contro un platano. Il conducente, un 29enne di Sandrigo, è stato ricoverato in rianimazione per politraumatismi all’ospedale di Vicenza e le sue condizioni sono gravi. Erano circa le 21.40 quando un giovane, a bordo di una Bmw, per cause che dovranno essere accertate dalla polizia locale, intervenuta per i rilievi, è andato a sbattere violentemente contro un albero, in via Dindarello. I soccorritori si sono trovati davanti una scena raccapricciante, con l’auto accartocciata, sarà impossibile recuperarla, e il giovane rimasto incastrato e forse salvato proprio dalle dimensioni dell’auto. La squadra dei vigili del fuoco intervenuta da Vicenza ha dovuto utilizzare cesoie, martinetti e divaricatori idraulici per riuscire ad estrarre il conducente. Il 29enne, residente a Sandrigo, è stato subito stabilizzato dal medico del Suem e poi trasferito all’ospedale, dove è stato ricoverato in rianimazione con prognosi riservata. Ieri sera non sembrava in pericolo di vita, ma fondamentale sarà verificare come ha passato la notte. Difficile stabilire nell’immediato se il giovane avesse un tasso alcolemico superiore al consentito, cosa che dovrà accertare la polizia locale. Ha causato molti disagi, con l’autostrada chiusa per oltre un’ora, la carambola fra tre auto avvenuta intorno alle 21.45 a ridosso del casello di Dueville sulla A31. Due le persone ferite, sembra in maniera lieve, stando alle prime informazioni raccolte dalla Polstrada di Padova. È stato però necessario bloccare il traffico perché una delle auto incidentate era ferma nella terza corsia ed era inoltre necessario rimuovere i detriti dalla strada. Per questo si è formata una lunga coda che, secondo gli automobilisti rimasti bloccati, ha raggiunto qualche chilometro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Marialuisa Duso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1