CHIUDI
CHIUDI

21.06.2019

Una cerimonia per ricordare l’eroico pilota medaglia d’oro

Antonio Vellere, tenente pilota della specialità aerosiluranti, partecipò alla Seconda guerra mondiale. Caduto in combattimento sul cielo del Mar Mediterraneo il 2 dicembre del 1942, decorato per il suo comportamento nell'ultima missione con la Medaglia d'Oro al Valor Militare, sarà omaggiato domani con una commemorazione davanti al monumento a lui dedicato a Sarcedo. Sarà il modo anche per ricordare il 40° anno dalla nascita del monumento dedicato all'eroico aviatore sarcedense. Il monumento venne inaugurato dall'Amministrazione comunale il 24 giugno 1979 per onorarne la memoria e posto vicino alla chiesa di Santa Maria Assunta in località Madonnetta. La cerimonia, voluta dall'Associazione Arma Aeronautica nucleo di Breganze con la collaborazione e il contributo del Comune, prevede alle 10.15 il ritrovo in piazza Vellere per partecipare alla messa che si terrà alle 10.30. Alle 11.30 si terranno l'alzabandiera, con gli onori e gli interventi delle autorità. Alle 12.30 conclusione della cerimonia con un ristoro-aperitivo per autorità, soci, ed ospiti nel salone sotto la chiesa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

S.D.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1