CHIUDI
CHIUDI

06.09.2019

Si è spento Rigon Imprenditore navale legato alla sua terra

Augusto Rigon, aveva 84 anni
Augusto Rigon, aveva 84 anni

Aveva 15 anni quando ha lasciato Breganze dove era nato per salpare su una nave alla volta del Brasile. A Rio de Janeiro ha fatto fortuna nel settore della cantieristica navale e si è costruito una bella famiglia ma non ha mai abbandonato le sue radici tornando alle zone di origine almeno una volta all’anno. È morto l’altro ieri ad 84 anni Augusto Rigon dopo una lunga malattia, che non gli ha impedito però di tornare a casa anche due anni fa quando, già debilitato, ha fatto il suo ultimo viaggio in Italia con la moglie Yara conosciuta in Brasile e da cui avuto 3 figli a cui ha dato tutti nomi italiani: Giancarlo, Mario e Luciana. A Breganze era nato nella campagna in via Santo Stefano da Giovanni Rigon ed Emilia Bonotto. I fratelli Mario e Silveria sono entrambi deceduti, ma a ricordarlo con affetto sono oggi i nipoti ai quali era legato e che lo ricorderanno venerdì 13 settembre alle 19.30 con una messa nel duomo di Breganze. Partito giovanissimo da Breganze come emigrante per raggiungere uno zio e tentare la fortuna in una terra che non conosceva ha vissuto i primi anni di grandi difficoltà e duro lavoro. La sua fortuna è legata all’impresa navale, alla costruzione degli oblò e ad alcuni brevetti. In occasione dei 50 anni di matrimonio, 10 anni fa, aveva portato tutti i familiari brasiliani insieme ai parenti vicentini a festeggiare sulle colline di Marostica nell’hotel La Rosina dove era ospite fisso dell’amico Gaetano Lunardon. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1