CHIUDI
CHIUDI

24.12.2019

Scegliere il servizio civile regionale L’Amministrazione è in prima fila

Promuovere finalità sociali, educative e morali, nonché una cultura del volontariato e della cittadinanza attiva nelle nuove generazioni. Così la giunta Campana, in linea con il programma elettorale del suo mandato che punta molto sulla solidarietà e sul volontariato, ha deciso di aderire ad un progetto della Cooperativa sociale Verlata di Villaverla. L'iniziativa di servizio civile regionale si chiama "Rilanciamo il sasso nello stagno". A questa il Comune breganzese ha concesso il proprio partenariato. «Abbiamo deciso di aderire perché il progetto promuove una cultura dell’accoglienza permettendo ai giovani di sperimentare contesti di conoscenza e di convivenza del disagio come momento formativo per eliminare stereotipi, nonché una cultura dell’inclusione sociale dei giovani per favorire una partecipazione responsabile alla vita sociale del proprio territorio», spiega il sindaco Piera Campana. Il progetto dà vita ad un percorso progettuale che per i giovani coinvolti sarà di crescita e stimolo sia dal punto di vista personale che professionale. L’obiettivo è promuovere il servizio civile regionale come esperienza di cittadinanza attiva. «L'adesione comporta per il nostro Comune l'impegno a sostenere la divulgazione del progetto - Lo facciamo con molto entusiasmo ritenendo questa iniziativa di grande valore sociale», conclude il sindaco Campana. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

S.D.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1